LE PAGELLE DEGLI AZZURRI – Insigne sfortunato, Lobotka impreciso

Ospina 6 – Può poco o nulla sul gol di Immobile, per il resto attento e preciso.

Di Lorenzo 6 – Gli manca ancora la spinta e l’efficacia di inizio stagione, ma non commette particolari mancanze.

Manolas 5.5 – Immobile lo infila in occasione del gol e Codrea, nella ripresa, lo salta come un birillo in occasione del palo biancoceleste. Forse eccessivamente nervoso per l’aria di derby capitolino.

Koulibaly 6 – Meno dominante rispetto alle ultime settimane, ma tiene bene a bada gli attaccanti laziali dalle sue parti.

Mario Rui 5.5 – Spinge meno del solito ed è altrettanto minore l’apporto al gioco della squadra in fase di rifinitura dell’azione. Ciononostante, un paio di guizzi nella ripresa avrebbero meritato maggior fortuna.
(Ghoulam s.v. – Pochi minuti di buona qualità, ma la sua gestione in questo finale di campionato rimane incomprensibile e non permette di capirne di più sul suo stato di salute)

Fabiàn 6 – Segna con una conclusione delle sue e si limita, per il resto della gara, a fare da regista di centro-destra in fase di costruzione. Pochi squilli di tromba, a parte il gol, ma anche pochi errori.

Lobotka 5 – Perde tanti, troppi, palloni in fase di impostazione e fatica a proporsi come faro del gioco della squadra. Non è un caso se “Lobo!” è la frase che Gattuso urla più spesso dalla panchina.
(Demme s.v. – Subentra nei minuti finali per dare una scossa di adrenalina nel cuore del centrocampo)

Zielinski 6 – Tra i centrocampisti azzurri ultimamente è quello che corre di più, ma deve imparare ad essere più cattivo e concreto nelle giocate decisive.
(Elmas s.v. – Pochi minuti di grande intraprendenza e temperamento)

Callejòn 6 – La sufficienza gli è dovuta nella sua ultima di campionato al San Paolo, anche se in campo non brilla.
(Lozano s.v. – Avrebbe l’occasione di lasciare un segno nella gara, ma non è abbastanza cattivo)

Mertens 5.5 – Primo tempo da fantasma, nella ripresa il suo rendimento sale insieme al resto della squadra e trova pure un ottimo assist per Politano.

Insigne 6 – Anche per lui primo tempo non sufficiente, ma nella ripresa pare uno dei più ispirati. Una grave sfortuna il suo infortunio. Probabilmente andava preservato maggiormente.
(Politano 6 – Il secondo gol in campionato gli possa essere d’auspicio per un rendimento migliore nella prossima stagione).

Commenti