Marco Rossi (CT Ungheria): “Sarei contentissimo se Szoboszlai andasse a Napoli. Ecco cosa mi ha detto un mese fa”

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Marco Rossi, C.T. dell’Ungheria.

“Szoboszlai ha delle capacità balistiche importanti, è un calciatore diverso e non è nemmeno facile da spiegare. Ha abilità sia nel piazzarla che nel tirare di potenza. Lui è un centrocampista con spiccate doti offensive, quindi nel centrocampo a 3 come quello del Napoli lui potrebbe fare il numero 10. Nel Salisburgo gioca esterno a sinistra. È un giocatore completo a livello tecnico, anche nel gioco posizionale. Può e deve ancora crescere nella fase di non possesso.
Se mi ha chiesto di insegnargli l’italiano? No no, l’unica cosa che mi aveva detto un po’ di tempo fa, un mesetto fa, è che se doveva cambiare squadra voleva farlo subito. Lui vuole fare un passo in avanti ma non vuole perdere tempo: se andasse oggi in un ambiente nel quale si sta lavorando già da un po’ arriverebbe in ritardo e vedrebbe privilegiati altri giocatori.
Se lo vedrei bene nel Napoli? Si, sarei contentissimo di vederlo giocare nel Napoli, come collocazione tattica nello schema di Gattuso può fare bene. Si troverebbe sicuramente molto bene, è impossibile non trovarsi bene a Napoli”.

Commenti