Bruscolotti: “Mertens non si discute, ha fatto la storia del Napoli. Petagna mi piace”

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Giuseppe Bruscolotti, ex giocatore.

“Turnover? Giusto, si evince chiaramente che la iorità è il campionato. Fa bene a far riposare certi elementi. Si gioca tanto e quindi è giusto che si riposi. Mertens? Magari anche lui può ricaricare le batterie. Però non si può discutere uno che ha fatto una marea di gol e ha fatto la storia della società. Ritroveremo il Mertens di sempre. Insofferenza al nuovo ruolo? Dipende da alcuni meccanismi, i centrocampisti arretrati devono gestire la manovra. Se lui si muove sulla linea deve entrare in possesso di palla. Lui ha la qualità per determinare l’azione ma tutto l’organico in alcune prestazioni non è stato brillante. Mertens però non si discute.
Petagna? Ottimo centravanti, mi piace perché dà ottima profondità ed è migliorato tantissimo, prima era più statico. Poi è anche dimagrito e si nota. Maradona? Quando è stato ricoverato mi furono date delle notizie, si capì che era caduto e aveva preso una botta. Abbiamo poi seguito la situazione, la cosa importante è che lui stia uscendo da questa situazione. Mi auguro che non sia solo e che abbia la compagnia giusta per avere un po’ di fiducia e affetto, è un uomo che ha bisogno di questo”.

Commenti