Gli interventi di Maurizio Pistocchi, Luis Oliveira e Francesco Marolda a Radio Crc

Pistocchi a Radio Crc: “Stasera il Napoli dovrà stare attento in difesa. Le assenze non siano alibi”

Nel corso di ‘Arena Maradona’ su Radio Crc è intervenuto il giornalista Maurizio Pistocchi. “Stasera il Napoli dovrà fare molta attenzione in fase difensiva – ha detto Pistocchi a Radio Crc – di certo, l’assenza di Koulibaly non aiuterà la squadra di Gattuso. Il Genoa è in forma e può contare su Destro in stato di grazia”. “Nonostante le assenze – ha proseguito Pistocchi a Radio Crc – la rosa del Napoli è più completa di quella del Genoa. Il Napoli ha tutte le carte in regola per vincere al Ferraris”. Anzi, secondo Pistocchi “Il Napoli è la seconda forza del campionato. Solo la Juve è più competitivo. Secondo me i bianconeri sono i favoriti per la vittoria dello scudetto”. Tornando al Napoli “mi piaceva di più quando cercava di imporre il proprio gioco come a inizio stagione – ha detto Pistocchi a Radio Crc – non riesco a capire come mai Gattuso abbia voluto cambiare strategia. Il calcio è uno spettacolo e il Napoli negli ultimi tempi ne ha offerto poco. Non dimentichiamo che con Sarri i tifosi azzurri hanno bevuto champagne tutte le sere. Farli abituare al Lambrusco, adesso è complicato”.

Oliveira a Radio Crc: “Pesa l’assenza di Mertens. Gattuso era preparato alle critiche”

“Ho visto Barella quando era bambino. A Cagliari dicevano che sarebbe diventato un fenomeno. Sta rispettando le aspettative”. L’ha detto oggi Luis Oliveira attraverso i microfono di Radio Crc nel corso di ‘Arena Maradona’. “L’Inter può contare anche su Lukaku – ha proseguito l’ex attaccante belga – a volte sembra che Romelu non faccia nulla in campo. Ma sa essere sempre decisivo”. Come spesso lo è stato Mertens per il Napoli. “Gattuso paga pure l’assenza di Dries – ha proseguito ‘Lulù’ a Radio Crc – negli ultimi anni Mertens ha dimostrato di essere un attaccante capace di segnare gol a grappoli. Petagna, però, sta dando il suo contributo. Lo seguo dai tempi dell’Atalanta. È un attaccante che si fa rispettare”. Sulle critiche nei confronti di Gattuso, Oliveira ha detto che “Rino è vaccinato. Sapeva di andare a lavorare in una piazza esigente. Stasera a Genova dovrà stare attento. Con Ballardini il Grifone è rinato”.

Marolda a Radio Crc: “Prima si vincono le partite e poi si guarda la classifica”

Nel corso di ‘Arena Maradona’ su Radio Crc è intervenuto Francesco Marolda, giornalista del Corriere dello Sport. “Il Napoli rischia molto a Genova – ha detto Marolda a Radio Crc – affronterà una squadra in salute, mentre gli azzurri sono apparsi depressi negli ultimi tempi”. Marolda, però, non ha dimenticato le assenze. “Calciatori come Koulibaly, Mertens e Fabian Ruiz, quando viene impiegato nel suo ruolo, sono fondamentali per il Napoli – ha detto Marolda a Radio Crc – speriamo che il Napoli possa trovare una soluzione per tornare a vincere le partite. Per il momento non è il caso di guardare la classifica. Bisognerà tornare a farlo quando la squadra avrà ripreso a correre”.

Commenti