Gli interventi di Bruno Pizzul e Andrea D’Amico a Radio Crc

Pizzul a Radio Crc: “Gattuso merita rispetto. Juve imbarazzante in Portogallo”

Nel corso di ‘Arena Maradona’ su Radio Crc è intervenuto Bruno Pizzul, volto storico della Rai. “Per il Napoli non sarà semplice affrontare il Granada – ha detto Pizzul a Radio Crc – purtroppo Gattuso deve fare i conti con tanti assenti. Se devo dire un nome su cui puntare, faccio quello di Zielinski”. Nelle ultime settimane Gattuso non ha dovuto solo fare i conti con le assenze, ma anche con qualche critica di troppo. “Da quello che sento – ha detto Pizzul a Radio Crc – pare che gli animi tra Gattuso e De Laurentiis si stiano rasserenando. Non mi sono piaciute, però, alcune critiche da parte dei media. Del lavoro altrui bisogna sempre avere molto rispetto”. Rispetto che incuterà pure la Nazionale di Mancini agli Europei in estate. “Mancini sta lavorando molto bene con i giovani – ha detto Pizzul a Radio Crc – la Nazionale potrà fare bella figura agli Europei. Però, sarebbe meglio avvicinarsi alla rassegna continentale a fari spenti”. Infine una battuta sulla sconfitta della Juventus in casa del Porto in Champions League. “La sconfitta della Juve in Portogallo è stata imbarazzante”.

D’Amico a Radio Crc: “Osimhen è tranquillo. Gattuso e De Laurentiis prenderanno una decisione a fine stagione”

Nel corso di ‘Arena Maradona’ su Radio Crc è intervenuto Andrea D’Amico, agente Fifa che ha lavorato per portare Osimhen in Italia. “Osimhen è tranquillo. Lavora ale dipendenze di Gattuso, ascoltando i consigli dell’allenatore. Su variante Covid o altro, non sono io a dovermi esprimere”. In carriera D’Amico ha curato pure gli interessi di Gattuso. “Rino è concentrato sul Napoli. La squadra azzurra ha la struttura per andare in fondo in tutte le competizioni a cui sta partecipando. Non so se Gattuso resterà anche nella prossima stagione. Credo che più avanti De Laurentiis e Gattuso prenderanno una decisione in un senso o nell’altro”.

Commenti