LA PARTITA – Napoli-Benevento 2-0, gli azzurri tornano alla vittoria

Il Napoli batte 2-0 il Benevento al Maradona: apre le marcature Mertens nel primo tempo, nella ripresa raddoppia Di Lorenzo

PRIMO TEMPO

Primo quarto d’ora dove il Napoli tenta in numerose occasioni di andare a rete, al 14′ ci prova Fabian Ruiz col sinistro ma il pallone termina fuori. Al 22′ gran conclusione di Mertens in posizione defilata, il palo ne termina di poco alto. Al 34′ passano in vantaggio gli azzurri con Dries Mertens che viene servito da Ghoulam e con il destro spedisce il pallone in rete. Al 45′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 62′ ci prova Insigne con un tiro a giro, il pallone termina di poco al lato. Al 66′ c’è il raddoppio degli azzurri: cross di Insigne in area, non ci arriva Politano ma c’è la deviazione in rete di Di Lorenzo. Al 74′ Napoli vicino al terzo gol con Koulibaly che sugli sviluppi di un calcio d’angolo effettua un colpo di testa ma il palo ne termina di poco fuori. All’81’ espulso Koulibaly per doppia ammonizione, il difensore senegalese commette fallo su Letizia. Al 90′ l’arbitro assegna 4 minuti di recupero e al 94′ termina la gara.

IL TABELLINO

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Ghoulam; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano (85′ Hysaj), Zielinski (82′ Maksimovic), Insigne; Mertens (82′ Elmas).

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Tuia, Barba, Foulon (64′ Letizia); Viola, Schiattarella (46′ R. Insigne), Hetemaj; Caprari (64′ Sau), Ionita (82′ Moncini); Lapadula (70′ Gaich).

Marcatori: 34′ Mertens (N), 66′ Politano (N)

Ammoniti: Koulibaly (N), Di Lorenzo (N), Barba (B), Hetemaj (B)

Espulsione: Koulibaly (N)

Mariano Potena

Commenti