IL PUNTO SULLA A, 25esima giornata

Fatta eccezione per il posticipo di questa sera tra Parma e Inter, è andato in archivio, ieri, il turno infrasettimanale relativo alla 25esima giornata di serie A. Un turno che ha visto un’altra frenata del Milan che a stento, solo sul tramonto del match e per giunta su rigore,  è riuscito ad impattare, a San Siro,  per 1 a 1 contro l’Udinese. In caso di successo dei cugini interisti, i rossoneri si troverebbero a sei punti dalla vetta. Gli altri risultati di giornata hanno registrato l’ennesima goleada dell’Atalanta, a Bergamo, contro il derelitto Crotone, sconfitto per 5 a 1, il successo della Roma, a Firenze per 2 a 1, la seconda vittoria consecutiva del Cagliari di Semplici, che è uscito dalle sabbie mobili della zona retrocessione dopo aver sconfitto il Bologna, alla Sardegna Arena, per 1 a 0, l’ennesima sconfitta del Benevento ad opera del Verona che si è sbarazzato dei giallorossi per 3 a 0,  infine il rocambolesco pareggio a suon di gol, ben sei, tra Sassuolo e Napoli ed il pari per 1 a 1 nel derby della lanterna, a Genova. Ricordiamo altresì la vittoria della Juve sullo Spezia nell’anticipo di martedì e che Lazio -Torino non si è giocata causa covid. Ora i granata dovranno recuperare due gare.

Commenti