Napoli: Koulibaly potrebbe anche restare, questa ipotesi è molto attendibile

Da rumors attendibili risulta che il patron azzurro Aurelio De Laurentiis, consultatosi pure con il nuovo allenatore Spalletti abbia deciso di non cedere più  il centrale difensivo Kalidou Koulibaly, al quale non dispiacerebbe affatto restare all’ombra del Vesuvio. Si tratta, per il momento, solo di un’ipotesi sulla quale si sta riflettendo, però non è detto che non possa realizzarsi.Del resto l’avvento di Luciano Spalletti al timone della squadra, in un certo senso, ha sconvolto i piani societari che prevedevano la partenza di almeno due pezzi pregiati, tra cui proprio il gigante senegalese. Pertanto l’indiziato numero 1 alla partenza dovrebbe essere lo spagnolo Fabian Ruiz che ha un grosso mercato in patria. Tornando a Koulibaly, il centrale difensivo , nel caso decidesse di restare alla corte del nuovo tecnico, dovrebbe, tuttavia, rivedere il suo ingaggio, attualmente di 6 milioni a stagione. Cifra troppo elevata vista la situazione economica in cui vive il calcio, in questo periodo.  A questo punto l’ingaggio potrebbe essere  spalmato su più stagioni, il che consentirebbe al club partenopeo di risparmiare, come minimo, qualche milione di euro.Dal canto suo l’ex difensore del Genk  sembrerebbe quasi convinto a non cercare nuove esperienze altrove, per tentare di vincere qualcosa di importante col Napoli, infatti l’arrivo di Spalletti costituisce una garanzia sui programmi futuri della società. Ripartire dal senegalese con cittadinanza francese non sarebbe male.

Fonte “Gazzetta dello Sport”

Commenti