Europeo 2020: sale altissima la febbre per la finalissima di Londra tra Inghilterra e Italia

Poco più di 48 ore ci separano dalla finalissima di Londra dell’Europeo 2020 che vedrà di fronte i padroni di casa dell‘Inghilterra contro l’Italia. A soli due giorni dall’evento sale altissima la febbre della spasmodica attesa tra la tifoseria azzurra. In molte piazze di varie città della nostra penisola si stanno già installando dei maxi schermi al fine di ospitare  migliaia di sostenitori italiani che accorreranno per assistere, come se fossero a Wembley, al grande evento.  I lavori di preparazione si stanno svolgendo senza sosta e a ritmo serrato per questa finale di Euro 2020, rimandato di un anno, la scorsa estate a causa della pandemia. Nella capitale, a Piazza del Popolo, punto principale della Fan Zone più grande d’Europa, si aprirà al pubblico, domenica prossima, fin dalla mattina alle ore 10. Ci sarà, pertanto, la corsa ad accaparrarsi un posto in prima fila per tifare Italia e magari festeggiare subito dopo il match. Ma, come detto, tutte le piazze della grandi città del Belpaese  sono in pieno fermento, ogni comune si è organizzato per accogliere nel migliore dei modi i cittadini e gli eventuali turisti, all’insegna della rinascita sociale e dei valori dello sport, dopo 18 mesi di forzata chiusura. Per nostra grande fortuna, quest’anno, la nazionale azzurra, presa dalle ceneri di Ventura da Roberto Mancini è la grande protagonista del torneo continentale ed ha la grossa opportunità di portare a casa il secondo trofeo europeo della storia dopo quello vinto nel 1968. Finalmente questa nuova Italia ha ridato entusiasmo, gioia e passione per il tricolore che non si avvertivano più da anni. Come nel 1982, ironia della sorte, la finale di questa edizione di Euro 2020 si disputerà domenica 11 luglio, per cui, sembra un ottimo presagio visto che l’11 luglio dell’82 gli azzurri di Bearzot si fregiarono del titolo di Campioni del Mondo in Spagna, dopo aver battuto la Germania Ovest, grande favorita, per 3 a 1. Chissà? Sognare è lecito e per di più non costa nulla!

Commenti