Stamane visite mediche per Emerson Palmieri, il terzino è praticamente del Lione

Emerson Palmieri, il terzino mancino accostato più volte al Napoli, stamane svolgerà le visite mediche  per trasferirsi ufficialmente al  Lione, in prestito dal Chelsea, senza alcun obbligo, Se ci sarà esito positivo, l’italo-brasiliano, nazionale azzurro, giocherà già domenica prossima in League 1 contro il Clermont. Dunque registriamo l’ennesimo flop di De Laurentiis che non ha accontentato il suo allenatore che lo aveva esplicitamente richiesto, avendolo avuto alle sue dipendenze alla Roma. Il presidente del club partenopeo ha ritenuto di proseguire nella sua campagna di abbassare notevolmente il monte ingaggi dei calciatori, per cui, a causa dello stipendio troppo alto per il suo budget dell’esterno sinistro, non lo ha preso. Infatti la formula con la quale è stato ceduto al club transalpino è la stessa che chiedeva il Napoli, ossia il prestito secco come avvenuto per Bakayoko, ma la differenza l’ha fatta la cassa sociale. A tre giorni dall’esordio in campionato il Napoli si ritrova, ancora, senza un terzino mancino di ruolo da affiancare a Mario Rui. Una lacuna che la squadra partenopea si porta dietro da anni, dopo gli infortuni a ripetizione di Ghoulam. 

Commenti