Brasile-Argentina: caos Covid, gara sospesa dalle autorità sanitarie brasiliane

L’Argentina ha convocato quattro giocatori che militano in Premier League, i quali hanno risposto alla chiamata e si sono recati in Brasile non dichiarando di essere transitati dall’Inghilterra. In Brasile vige una normativa anti-Covid secondo la quale chi proviene da alcuni Paesi, tra cui appunto quelli del Regno Unito, deve osservare un periodo di quarantena di 14 giorni. La federazione brasiliana, considerando la disposizione, ha avvisato la CONMEBOL, la quale ha sottolineato l’esistenza di un accordo per una bolla e come la questione fosse un problema del governo e della federazione brasiliana. I giocatori provenienti dall’Inghilterra sono scesi in campo e il ministero ha mandato le autorità brasiliane a interrompere la partita.

Sky.it

Commenti