Gli interventi di Francesco Marolda, Manuel Parlato e Fulvio Marrucco a Calcio Napoli 24 Live

Francesco Marolda, giornalista del Corriere dello Sport, è intervenuto in diretta a ‘Calcio Napoli 24 Live’ trasmissione in onda su CalcioNapoli24 TV (296 Digitale Terrestre) per parlare delle ultime notizie sul Napoli. Ecco quanto evidenziato da CN24: “Sabato sera alle ore 18 comincia il campionato del Napoli dopo due partite di rodaggio importanti con relativi risultati. Il Napoli, negli ultimi scontri, ha sempre rivitalizzato la Juventus e speriamo che possa essere diverso. Può ricacciare la Juve in una posizione molto bassa di classifica. Ma mai fidarsi. Osimhen? Senza di lui, vedo Petagna titolare, non vedo perchè non debba giocare. Può darsi che ci sia Mertens in panchina e sarebbe una bella novità. Europa League? Comincia settimana prossima. Il Napoli è attrezzato per rosa ma serve capire con quale spirito ci si avvicina alla competizione. Mario Rui a centrocampo? Lo prendo come un fatto occasionale, è l’unico terzino sinistro a disposizione. Il Napoli avrebbe voluto piazzare Ghoulam da qualche parte ma non ci è riuscito”.
Manuel Parlato, giornalista di Sportitalia, è intervenuto in diretta a ‘Calcio Napoli 24 Live’ trasmissione in onda su CalcioNapoli24 TV (296 Digitale Terrestre) per parlare delle ultime notizie sul Napoli. Ecco quanto evidenziato da CN24: “Da pochi minuti è andato via Petagna da Castel Volturno. Questa amichevole sarà di coloro che ambiscono a qualche possibilità contro la Juve per guadagnare gerarchie: per esempio a destra tra Zanoli e Malcuit. A sinistra il titolare è Mario Rui, aspettando Ghoulam e magari quel Juan Jesus che giocherà al centro. Le altre scelte sono scontate, Politano potrebbe arretrare un po’. Sarà un Napoli pieno di giovani della Primavera. Sarà una partita che continuare a riassaporare il clima partita e stadio. Mettere dietro la Juventus sarebbe una vendetta sportiva dopo Napoli-Verona. Mertens? Potrebbe essere convocato con la Juventus ma è una situazione che va monitorata. La decisione, la spinta maggiore, si potrà avere solo dopo la conferma o meno della squalifica ad Osimhen. Mertens sta bene ma la tabella di marcia lo porterebbe alla prossima sfida con l’Udinese”.
Fulvio Marrucco, agente, è intervenuto in diretta a ‘Calcio Napoli 24 Live’ trasmissione in onda su CalcioNapoli24 TV (296 Digitale Terrestre) per parlare delle ultime notizie sul Napoli. Ecco quanto evidenziato da CN24: “Insigne ha fatto bene in Nazionale, peccato per la mancata vittoria. Forse un pizzico di fortuna avuto ad Euro 2020, ci ha abbandonato. Insigne all’Inter a parametro zero? E’ troppo presto, ci vogliono 8 mesi almeno. I giornali devono scrivere qualcosa, la vicenda verrà affrontata prima della fine della stagione e si prenderà una decisione. Molto dipenderà anche dalla fine del girone d’andata e dalla posizione che occuperà la squadra. Insigne vuole giocare in una squadra competitiva. Napoli-Juventus? Gli azzurri hanno vinto due gare che prima, forse, non avrebbe mai vinto. Ha acquisito una certa maturità che gli consente di vincere anche le partite sporche. La Juve rischia molto di più, al Napoli può stare bene anche un pareggio. Spalletti temeva che partissero i pezzi pregiati, ha avuto un centrocampista e si ritrova un gruppo di calciatori più forti di quello che si aspettava alla firma del contratto”.
Fonte: CalcioNapoli24
Commenti