Benevento, Fabio Caserta: “Kouan ha qualità superiori alla media, ma dovremo limitare tutto il Perugia”

Il tecnico del Benevento ha risposto alle domande dei media alla vigilia del match di domani sera contro il Perugia. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione. 

Kouan è un calciatore che ha delle caratteristiche importanti. Nonostante la giovane età, in mezzo al campo si fa sentire. Può giocare in tanti ruoli, anche io in qualche partita l’ho fatto giocare da trequartista. Ha delle qualità fisiche superiori alla media. Ha tempi di inserimento importanti sia nella fase difensiva che in quella offensiva. Dovremo essere bravi a limitare non solo lui ma tutta la squadra. Il Perugia va sempre ad aggredire l’avversario e non butta mai il pallone. E’ una partita difficile, ma dovremo cercare di fare la nostra gara.

La soluzione a due punte mi piace ma bisogna sempre trovare gli equilibri giusti.Con due attaccanti puri cambia l’assetto del centrocampo, ma avrò modo di fare le giuste valutazioni. C’è ancora tempo per decidere come giocare. Insigne, Brignola, Tello sono calciatori che possono fare il ruolo di Improta. La sua essenza è importante, ne dovremo fare a meno per qualche partita. 

Brignola ha delle qualità che mi consentono di poterlo far giocare in ruoli diversi. A Como aveva iniziato bene e ci darà una grande mano. Per me sono tutti importanti, chi gioca dall’inizio e chi subentra. Tutti devono sentirsi titolari. 

Ho bellissimi ricordi di Perugia. Lo scorso anno è stato un anno bellissimo anche se per il problema Covid non abbiamo potuto goderci quanto fatto di buono tutto l’anno.Non è una gara come le altre. Sono contento di aver riportato il Perugia nel calcio che conta. Non vedo l’ora di salutare con affetto i ragazzi per tutto quello che hanno nel campionato scorso. 

Dal Benevento mi aspetto tanto perchè i ragazzi hanno le qualità per poter fare bene. C’è tanto da lavorare ma sono tutti molto disponibili. La voglia di non mollare mai è la cosa che voglio sempre vedere, così come è accaduto contro il Como. Pensiamo a fare una grande partita, poi ci sarà la sosta che ci permetterà di lavorare su tanti aspetti”.

Commenti
avatar

Claudio Donato

Claudio Donato, giornalista-pubblicista. Al suo attivo già diverse collaborazioni con varie testate giornalistiche.