Serie A, le assenze frenano il Napoli: una scommessa su due è per la Juventus, in quota “allerta” Var

ROMA – Il rischio rinvio non ferma le previsioni incontro clou di Serie A, con Juventus e Napoli protagoniste. Bonucci e Chiellini non ci saranno, ma sono gli azzurri ad avere la lista di assenze più lunga per la trasferta a Torino. I tanti indisponibili – da Osimhen a Koulibaly fino al tecnico Spalletti – complicano non poco il compito dei partenopei, che oltre a rimontare lo svantaggio su Inter e Napoli devono difendersi dalla rimonta dell’Atalanta. Si parte dalle quote, con la Juventus a 1,93 su Planetwin365, in vantaggio sul 3,45 del pareggio e sul 3,97 degli azzurri, sempre ko nelle ultime tre partite allo Stadium. Ancora più nette le preferenze di gioco, con il 50% delle scommesse finito sui bianconeri; il Napoli in questo caso si ferma al 23%, alle spalle del segno «X», che chiude con il 27% delle preferenze. Le difese rimaneggiate di entrambe le squadre alzano l'”allerta” per la chiamata del Var, il cui intervento si gioca a 3,10. Un gol su rigore, indipendentemente dalla squadra a cui verrebbe assegnato, è invece offerto a 3,70. Tra i marcatori occhi puntati su Morata e Insigne, al centro del mercato in uscita delle due squadre: lo spagnolo a segno pagherebbe 2,75, l’attaccante partenopeo è a 3,50. A disposizione anche Dybala, al rientro dopo quasi un mese di stop: l’argentino subito in gol vale 2,75.

Commenti