Europa League – L’Atalanta batte in casa l’Olympiakos per 2 -1 mentre la Lazio rimedia un k o ad Oporto

Le altre due italiane, impegnate in Europa League, ieri, per i sedicesimi di andata, hanno riportato un successo casalingo ed una battuta d’arresto esterna. Difatti l’Atalanta di Gasperini, in rimonta, si è sbarazzata a Bergamo, dell‘Olympiakos per 2 a 1, mentre la Lazio di Sarri ha rimediato ad Oporto una sconfitta per 2 a 1, contro il Porto, dopo essere passata in vantaggio. Si tratta, comunque, di un risultato rimediabile nel match di ritorno all’Olimpico fra sei giorni ma occorrerà vincere con almeno due gol di scarto, dal momento che, da questa stagione, in Europa le reti in trasferta non valgono più doppio. Ai bergamaschi, invece, in Grecia sarà sufficiente non perdere per passare agli ottavi.

Commenti