Claudio Bordon: “Infortuni del Napoli? Tanti fattori incidono ma Spalletti sta facendo un grande lavoro”

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Claudio Bordon, preparatore atletico.

“Infortuni muscolari nel Napoli? Quando si parla di infortuni muscolari bisogna fare una cernita approfondita. Sono importanti alimentazione, riposo e fare una vita sana, si gioca poi troppo e influisce anche l’organizzazione societaria. In più abbiamo avuto il COVID-19 che incide in maniera importante, oltre ai tanti impegni per le Nazionali. Non abbiamo dati importanti in mano ma credo che la FIFA stia facendo un’indagine relativa agli infortuni dovuti alla pandemia. Spalletti sta facendo un grande lavoro, sta dimostrando di essere in sintonia con il gruppo e sta dimostrando che tutti quelli che giocano fanno bene. Senza di lui il gap sarebbe stato diverso e maggiore. Nelle categorie inferiore, dove le società sono meno organizzate e il budget è inferiore, ci sono di gran lunga più infortuni.
Calendario? Gli staff sono molto allargati, puntare sul lavoro individuale il più possibile diventa fondamentale. Il calciatore deve dimostrare di essere ancora più professionale. Venti forti a Cagliari durante la partita? Le qualità balistiche diventano incredibili, il problema ovviamente sarà per entrambe le squadre, magari sarà più avvantaggiato il Cagliari perché può gestire meglio essendo più abituato”.

Commenti