LE INTERVISTE – Napoli, Politano: “Ci siamo complicati la vita da soli, partiti malissimo. E il 3-1 è da polli”

A segno nel finale della sconfitta subita dal Napoli contro il Barcellona, Matteo Politano commenta a Sky il 4-2 del Maradona: “Ci siamo complicati la vita da sola, siamo partiti malissimo andando in svantaggio di due gol dopo dieci minuti e quando affronti una squadra come il Barcellona diventa difficile. Eravamo stati bravi a riaprirla col rigore di Lorenzo, poi abbiamo preso il 3-1 da polli che ci ha tagliato le gambe”.

Ora il campionato: non bisogna abbassare la testa perché serate così possono ricapitare?
“Fortunatamente fra tre giorni abbiamo già la possibilità di riscattarci. Sappiamo che affrontiamo una squadra forte come la Lazio, ora dobbiamo ricaricare le pile per buttarci sul campionato”.

Cosa vi portate dietro dopo questa sconfitta?
“Oggi abbiamo capito che se non lavori da squadra, di reparto, in entrambe le fasi, trovi squadre forti come il Barcellona o come può essere domenica la Lazio, che palleggiano bene. E poi la palla diventa difficile da recuperare”.

Come stai a livello fisico?
“Ho lavorato questi due giorni con la squadra, sicuramente ancora non sono al pieno della forma. Sto cercando di recuperarla, poi è normale che più minuti metto nelle gambe meglio è”.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti