Napoli – Continua la persecuzione infortuni: anche Petagna out per un mese, a causa di una distrazione alla coscia destra

Eccoci di nuovo, quando sembrava che, finalmente la rosa fosse tornata al completo, il Napoli prima deve fare i conti con l’infortunio di Meret e poi, dopo il match di domenica a Verona,  dovrà rinunciare  ad Andrea Petagna che ha riportato una distrazione alla coscia destra che lo obbligherà a stare lontano dal terreno di gioco per un mesetto. Insomma la sfortuna continua, imperterrita, a colpire la squadra di Spalletti. L’attaccante azzurro è stato sottoposto dallo staff medico, a degli esami strumentali, i quali  hanno diagnosticato, appunto una distrazione di secondo grado del muscolo semimembranoso della coscia. Si prevede che Petagna possa tornare a disposizione del tecnico solo nel derby del Sole, al Maradona, contro la Roma che si disputerà esattamente fra trenta giorni, alla vigilia della Santa Pasqua. Ora come ora, tuttavia, è necessario recuperare la forma di giocatori importanti reduci da infortuni, quali capitan  Insigne e il messicano, inoltre c’è bisogno  di ricaricare  le batterie a  Zielinski, il quale, ultimamente non è apparso nelle migliori condizioni fisiche e mentali, a tal punto che il mister lo ha tenuto in panchina al Bentegodi. Del resto, in questo affascinante rush finale di stagione, con il Napoli in piena corsa per il titolo, è indispensabile che tutti siano al top. 

Commenti