Serie A. Milan, lo scudetto passa da Verona: avanti il «2». Salernitana-Cagliari: quote granata nel match salvezza

6 maggio 2022- I rossoneri si apprestano ad affrontare una trasferta storicamente ostica, soprattutto quando c’è di mezzo lo scudetto. Passerà infatti da Verona, squadra senza ambizioni di classifica ma in un buon momento di forma, il futuro dei rossoneri, attualmente primi della classe con due punti di vantaggio sull’Inter. Per gli esperti di Stanleybet.it le quote premiano la capolista, offerta a 1,75 contro il 4,20 dei padroni di casa. Si gioca invece a 3,80 il segno «X». I cinque gol dell’andata e lo stile offensivo del Verona fanno prevalere l’Over 2.5, a 1,67, su una partita con meno di 3 gol proposta a 2,04. Dopo il gol vittoria contro la Fiorentina, mister Pioli si affiderà ancora una volta a Rafael Leao, unico rossonero in doppia cifra in campionato: una nuova rete del portoghese si gioca a 2,75 mentre sale a 4 il timbro del bomber gialloblù Giovanni Simeone.

Partita sulla carta nettamente più agevole invece per l’Inter, che aprirà il programma della 36^ giornata contro un Empoli già salvo. Quota bassa per l’«1», a 1,14, mentre sono poche le possibilità di uscire con dei punti da San Siro per i toscani, con il pari offerto a 7,80 e il colpaccio esterno a 13. Per quanto riguarda il risultato esatto in pole position il 3-0 fissato a 7, vale 16 volta la posta l’1-1 mentre si gioca addirittura a 50 un colpo di misura per 0-1 degli uomini di Andreazzoli.

Uno dei match più caldi della giornata, però, è in programma allo stadio “Arechi”, dove la Salernitana – per la prima volta fuori dalla zona retrocessione in questa stagione – si gioca una sorta di match-point salvezza contro il Cagliari ora terz’ultimo. Avanti gli uomini di Davide Nicola offerti a 2,38 contro il 2,90 dei sardi del neo tecnico Agostini. Sale a 3,20 invece l’ipotesi pareggio.

Un’altra squadra in lotta per la permanenza in Serie A è il Genoa che ospiterà al “Ferraris” una Juventus ormai certa della qualificazione in Champions League. Favoriti i bianconeri a 2,05 contro il 3,55 dei rossoblù, alle prese con l’ultima chance salvezza dopo la sconfitta del derby. Offerto a 1,95 il ritorno al gol di Dusan Vlahovic mentre Blessin si affida a Mattia Destro, dato a 4,25 come marcatore del match.

Per quanta riguarda invece la zona Europa League lo scontro diretto tra Fiorentina e Roma chiuderà il programma lunedì sera. Previsto equilibrio al “Franchi” con i viola avanti a 2,39 contro il 2,90 degli uomini di Mourinho freschi di qualificazione alla finale di Conference League. Vittorie più facili in quota per la Lazio (1,45) all’Olimpico contro la Sampdoria (6,00) e Atalanta (1,47) in casa dello Spezia (5,60). Sfida da fine stagione tra due squadre che hanno ormai raggiunto i loro obiettivi quella tra Napoli, favorito a 2,05, e Torino, la cui vittoria vale 3,40 volte la posta.

Commenti