Sassuolo, Carnevali: “Per Raspadori c’è l’offerta del Napoli, vedremo cosa accadrà”

In occasione della partita dedicata a Francesco Magnanelli, l’amministratore delegato del SassuoloGiovanni Carnevali ha commentato il mercato del club neroverde.

 “Raspadori è ambizioso, ma abbiamo già fatto una cessione importante dopo quella di Boga a gennaio per cui non abbiamo necessità di vendere. Diventa complicato quando un giocatore ha il desiderio di cambiare squadra, ma è ancora presto. Raspadori ha una richiesta del Napoli, vedremo cosa succederà nei prossimi giorni. Il mercato è ancora lungo. Abbiamo tante richieste per i nostri giocatori, ma vogliamo mantenere un aspetto tecnico importante perché il campionato è difficile”, così Carnevali a Sky Sport sulla situazione di Raspadori, che ha già trovato un accordo con il Napoli, ma il Sassuolo non vorrebbe privarsene e gli proporrà il rinnovo con ingaggio più alto e la promessa di cessione l’anno prossimo.

Sulla cessione di Scamacca al West Ham: “Non è stata un’operazione facile. Mi dispiace che non sia rimasto in Italia, mi avrebbe fatto piacere vederlo in Serie A. E’ motivo di soddisfazione mandare un ragazzo in Premier, speriamo che faccia bene”. Su Frattesi: “C’è stato più di un contatto con la Roma, ma siamo fermi. Noi vogliamo cercare di trattenere questi ragazzi, non possiamo cederne tanti. Comunque abbiamo preso un giovane promettente come Alvarez e Thorstvedt”.

Infine, l’ad neroverde ha parlato di Berardi: “E’ il nostro campione, spero tanto che possa rimanere ancora con noi”. Sul mercato in entrata: “Traore ha avuto un infortunio e cerchiamo un giocatore sull’out sinistro”.

GianlucaDiMarzio.com

Commenti