Jorginho: “Scrivevo a Koulibaly per convincerlo a venire al Chelsea”

“Amici, sempre”. In questo caso possiamo cambiare il titolo della canzone: parliamo di Jorginho e Koulibaly, due pilastri del Napoli di Sarri, che hanno lasciato il segno in Italia. Adesso si sono ritrovati al Chelsea e lotteranno insieme per conquistare qualche titolo. Il centrocampista italiano ha svelato qualche retroscena della trattativa che ha portato il difensore in Inghilterra. Di seguito alcuni estratti dell’intervista esclusiva di Sky Sport.

“Credo che quello di Koulibaly sia stato un acquisto molto positivo per il club. Non è solo un giocatore forte, questo lo sappiamo tutti, ma ci aiuterà non solo in campo ma anche negli spogliatoi” – ha spiegato Jorginho con estrema sincerità. Dalle parole del centrocampista si nota il grande feeling e l’amicizia che li lega: “Ci darà una grossa mano per la persona che è. Si tratta di un ragazzo davvero eccezionale”.

Jorginho si è rivelato una parte importante nella trattativa che ha portato il senegalese al Chelsea: “Durante la trattativa, quando non si sapeva se sarebbe venuto a Londra o meno, gli ho scritto un paio di volte e l’ho chiamato per provare a convincerlo.

Fonte: gianlucadimarzio.com

Commenti