Telenovela Raspadori – Il Napoli non intende aspettare più, ultimatum al Sassuolo

Continua la telenovela Raspdadori, ad oggi la situazione è ancora bloccata pur se la differenza tra le parti è minima, l’intoppo sta nei bonus, il club emiliano li vorrebbe molto più semplici rispetto a quello azzurro. La dirigenza partenopea è stanca di questo tira e molla e non intende più attendere, per cui   ha deciso di inviare un ultimatum al Sassuolo: o si chiude nelle prossime 48 ore, o l’affare andrà a monte. Prendere o lasciare alle condizioni imposte da De Laurentiis. D’altronde, il calciatore insiste nel voler approdare al Napoli, quindi tenere Raspadori contro la sua volontà sarebbe uno sbaglio, di sicuro un particolare non trascurabile da parte dei dirigenti neroverdi. Dunque, per venerdì al massimo, la trattiva si chiuderà in un modo o in un altro.

Commenti