LE INTERVISTE – Napoli, Spalletti: “Era una partita da vincere, Raspadori è stato sempre in partita”

Il tecnico del Napoli Luciano Spalletti ha parlato ai microfoni di Dazn dopo il match casalingo contro lo Spezia vinto per 1-0.

Una partita con spazi intasati, poi nel finale è arrivato un gol liberatorio.
“Per noi ci sono partite fondamentali per l’alta classifica o partite assolutamente da vincere e questa è una di quelle. Poi gli avversari stanno bene in campo e noi gli abbiamo concesso qualcosa, ma noi abbiamo creato tanto e abbiamo meritato la vittoria sul piano del gioco. E’ stata difficile, perché la giochi alle 15, sotto questo caldo e tre giorni dopo quella serata, ma nonostante tutto abbiamo fatto molto per portarla a casa. Dobbiamo sfruttare meglio certi palloni, ma ci abbiamo creduto fino alla fine”.

Vincere una partita che lo scorso anno forse avreste perso che segnale è?
“Sinonimo di qualità e di pazienza, ma non possiamo permettercelo sempre perché lo scorso anno partite del genere ci sono costate l’altissima classifica. I calciatori sono stati bravissimi, ma non devono accontentarsi perché non sempre arriva la zampata come quella di Raspadori”.

Tra primo e secondo tempo, è cambiato un po’ il vostro schieramento offensivo.
“Loro scalavano con il quinto sul nostro terzino sinistro e ogni tanti il braccetti arrivava in ritardo. Mettendolo dentro al campo, aveva meno la possibilità di puntare l’uomo. Raspadori è stato sempre in partita, è venuto spesso a legare il gioco. Quando l’ho messo a sinistra, qualche volta ha chiuso e ha fatto il gol nella sua posizione. Ci ha dato la possibilità di gioire”.

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu