Juventus penalizzata: la zona Champions ora è lontanissima

La pesante decisione della Corte d’Appello della Federcalcio in merito alla riapertura del processo plusvalenze ha portato in dote alla Juventus una penalizzazione di ben 15 punti in classifica che sarà subito effettiva sul campionato in corso. La squadra di Massimiliano Allegri dunque scende a 22 punti, al decimo posto assieme a Bologna ed Empoli e vede lontanissimo l’obiettivo minimo del quarto posto che è proprio a quota 34. Tutto questo ovviamente al netto dell’esito dell’appello al Consiglio di garanzia del Coni che potrà confermare la sentenza oppure annullarla.

LA NUOVA CLASSIFICA
Napoli 47 punti, Milan 38, Inter 37, Lazio, Atalanta e Roma 34, Udinese 25, Torino e Fiorentina 23, JUVENTUS (-15), Bologna e Empoli 22, Monza 21, Lecce 20, Spezia e Salernitana 18, Sassuolo 16, Verona e Sampdoria 9, Cremonese 7.

Mediaset.it

Commenti