NEWS

Scala a Globuli azzurri: Il calcio a Napoli non è solo una partita di pallone ma è voglia di riscatto

Tonino Scala: le partite si vincono soprattutto con la testa e quest’anno la testa è buona

Tonino Scala, scrittore e sceneggiatore, è intervenuto a Globuli Azzurri, trasmissione ideata da Samuele Ciambriello e condotta assieme a Paola Cascone, in onda sulle frequenze radiofoniche di Radio Kiss Kiss Napoli e sul canale 76 del digitale terrestre Kiss Kiss Napoli TV: ” Ero preoccupato per la partita con la Roma poi per fortuna è andato tutto bene. La cosa buona di quest’anno è che il Napoli ci crede dal primo all’ultimo minuto e anche quando è già in vantaggio nei primi minuti si impegna per fare più gol. Non mi sarei mai aspettato questi risultati quest’anno. Le partite si vincono soprattutto con la testa e quest’anno la testa è buona. Il calcio a Napoli non è solo una partita di pallone ma una voglia di riscatto”.

Francesco Cafagna: le fasce quest’anno stanno facendo la differenza

Francesco Cafagna, manager bancario, è intervenuto a Globuli Azzurri, trasmissione ideata da Samuele Ciambriello e condotta assieme a Paola Cascone, in onda sulle frequenze radiofoniche di Radio Kiss Kiss Napoli e sul canale 76 del digitale terrestre Kiss Kiss Napoli TV: ” questo è l’anno dei gregari dove chi era nelle seconde linee quest’anno sta facendo la differenza. Nulla togliere a Osimhen e Kvaratskhelia ma le fasce quest’anno sono in grande forma, Meret sembrava un portiere destinato a lasciare Napoli e invece ha dimostrato la sua grande forza. La verità è che non esistono squadre minori, abbiamo visto quello che sta facendo la Cremonese, esistono solo squadre attrezzate e oggi tutte le squadre ambiscono a battere il Napoli.

Gaetano D’Onofrio: il Napoli è come il Cardarelli

Gaetano D’Onofrio, direttore sanitario dell’ospedale Cardarelli, è intervenuto a Globuli Azzurri, trasmissione ideata da Samuele Ciambriello e condotta assieme a Paola Cascone, in onda sulle frequenze radiofoniche di Radio Kiss Kiss Napoli e sul canale 76 del digitale terrestre Kiss Kiss Napoli TV: ” il Napoli è come il Cardarelli nel senso che tutti ne hanno bisogno e tutti trovano la risposta sanitaria importante, e comunque gioca sempre in Champions League. Quest’anno ci auguriamo tutti un risultato importante. Come diceva Gianni Rivera i campionati si vincono partendo dalla difesa. Nella storia i gruppi compatti e omogenei hanno sempre vinto anche rispetto ai più quotati.

Davide Inda: finalmente vincerà lo scudetto la squadra che gioca meglio e lealmente

Davide Inda, professore e scrittore, è intervenuto a Globuli Azzurri, trasmissione ideata da Samuele Ciambriello e condotta assieme a Paola Cascone, in onda sulle frequenze radiofoniche di Radio Kiss Kiss Napoli e sul canale 76 del digitale terrestre Kiss Kiss Napoli TV: ” quest’anno il margine per raggiungere lo scudetto è davvero notevole. Da romantico mi auguro che il Napoli vinca lo scudetto il 7 maggio che è il giorno in cui mia madre festeggia l’onomastico di mia madre. La rivoluzione di quest’anno del calcio italiano deriva soprattutto  che vince lo scudetto la squadra che gioca meglio, ed anche la squadra che si è sempre comportata in maniera leale.

Commenti
Segui il canale PianetAzzurro.it su WhatsApp, clicca qui