Anthony Reveillere: “A Napoli ho vissuto un’esperienza bellissima e mi spiace andar via”

Si è già conclusa l’esperienza di Anthony Révèillere al Napoli. Lo ha riferito Rafa Benitez sul suo sito ufficiale, stamattina che ha ringraziato sia il francese che lo spagnolo Toni Doblas per la professionalità dimostrata in questi mesi. 

Dai microfoni di Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto lo stesso Anthony Reveillere per il suo saluto ufficiale all’ambiente azzurro: “Sono stato davvero contento della chiamata del Napoli: ho vissuto una bella esperienza. La città è incredibile ed abbiamo disputato anche una bella stagione. È arrivata la coppa Italia e sono contento di aver indossato la maglia azzurra. I tifosi del Napoli sono incredibili, non avevo mai conosciuto un vero tifoso come è il napoletano. Adesso questa esperienza però è finita, ma mi avrebbe fatto piacere restare. Anche la mia famiglia si trova bene a Napoli. Ho conosciuto tante persone che poi sono diventati miei amici, mi piace la città, la vita, le persone per cui volevo restare a Napoli. Ma la scelta di andar via, purtroppo, non è stata mia. Sono arrivato in azzurro perché Mesto e Zuniga si erano infortunati. Ora, spero di trovare presto un’altra squadra, anche in Italia perché il Paese ed il campionato italiano mi sono piaciuti.

La realtà calcistica italiana mi piace e a Napoli certamente tornerò anche se soltanto in vacanza. Sono triste perché non avrei voluto lasciare questa città ed anche la mia famiglia lo è. Pensate che mio figlio mi dice: “papà, voglio restare qui” quindi immaginate il mio stato d’animo. Purtroppo la vita è questa, ma voglio ringraziare Benitez, Bigon, De Laurentiis e soprattutto i tifosi napoletani per tutto quello che mi hanno dato in così poco tempo.
È stato difficile inizialmente, ma per questa maglia ho dato tutto e sono davvero contento di aver giocato al San Paolo, davanti a quel pubblico con il grande Napoli.
La partita più bella è stata ovviamente quella con la Fiorentina perché è arrivata la coppa Italia e poi perché vincere è sempre un’emozione unica. Noi abbiamo sempre giocato per vincere, ma al di là del trofeo, mi è piaciuta molto la vittoria sulla Juventus.
Gomis lo consiglio al Napoli. E’ un buon calciatore e a differenza di Zapata ha più esperienza. Ha giocato tante partite, è più fisico ed è sempre presente su ogni pallone.
Gonalons? Ho parlato con lui già a gennaio, mi ha chiesto della città ed ho ovviamente parlato bene di Napoli. Era difficile che vestisse l’azzurro a gennaio, ma gli ho detto che se ci fosse la possibilità di vestire l’azzurro dovrebbe accettare perché non se ne pentirebbe. Napoli è una grande squadra ed una città incredibile. Non so se a giugno Gonalons vestirà l’azzurro, ma sono certo che il direttore sportivo del Napoli farà un buon lavoro.
Farò sempre il tifo per il Napoli, sono diventato un tifoso e spero che nella prossima stagione vincerà lo scudetto”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 203 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu