Paolo Liguori: “Nazionale? Bisogna trovare un allenatore nuovo e puntare su giocatori nuovi anche giovani”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Paolo Liguori, giornalista

Messi è un ragazzo sfortunato perché ieri ha fatto assist meravigliosi e anche l’azione finale è uscita di un soffio. Bisognava scrivere questa pagina. Maradona è stato un grande, ma si è autodistrutto e in quel momento ci fu una cattiveria incredibile. Messi, invece, non ha vizi, non ha difetti e la campagna per sminuirlo non mi piace. La cosa comincia dalla Spagna.

Bisogna trovare un allenatore nuovo della Nazionale e puntare su giocatori nuovi anche giovani. La mentalità deve cambiare sin dalle società. L’Italia ha una squadra che domina il campionato col 3-5-2, il modulo dei poveretti”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti