Pedullà: “De Guzman chiede tempo al Qpr: c’è il Napoli”

Due giorni fa in Galles (il quotidiano “Wales online“) avevano accostato Jonathan De Guzman, centrocampista classe 1987, al Napoli. Ieri sera uno degli agenti di De Guzman era al San Paolo per l’amichevole con il Psg, poco fa è stata per ora bloccata l’irruzione del Qpr che aveva proposto sette milioni al Villarreal con il chiaro intento di stringere. Il Napoli si è inserito, conta sul maggiore gradimento di De Guzman, una trattativa da seguire. E che viaggia in parallelo con quella relativa a Fellaini, anche nel pomeriggio dall’Inghilterra hanno confermato l’apertura del Manchester United al pagamento del cinquanta per cento dell’oneroso ingaggio. Una situazione a incastro: due centrocampisti in uscita (Dzemaili resta nel mirino del Milan), due in entrata. Pensando soprattutto all’andata del preliminare diChampions, snodo fondamentale della stagione, contro l’Atheltic Bilbao. De Guzman piace molto aBenitez per le sue qualità: nato in Canada ma naturalizzato olandese, si è imposto nello Swansea. IlVillarreal chiede otto milioni, si può chiudere per qualcosa in meno, magari puntando sul prestito con riscatto garantito. Il Napoli è sceso in campo.

Alfredo Pedullà

Commenti