Antonello Perillo: “Non credo che i grandi calciatori facciano un Napoli grande, ma i bravi giocatori sì”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Antonello Perillo, caporedattore di Rai Regione

Non so se il gruppo Napoli sia compatto, e mi interrogo su ciò pur non avendo risposte. Non avevo mai visto prima un allenatore in vacanza in un momento così delicato della stagione così come non mi è piaciuta la dichiarazione di Rafa Benitez prima dei preliminari di Champions League anche perché l’esclusione dalla Champions tragedia sportiva è stata.

Non credo che i grandi calciatori facciano un Napoli grande, ma i bravi giocatori sì.

Il sogno era tenere Reina e comprare un forte difensore centrale oltre ad un ottimo centrocampista. Ora vedremo, contro il Chievo non è mai stato facile e sarà un ottimo banco di prova. Ed è anche per questo che mi meraviglio che Benitez si prenda cinque giorni di vacanza. La questione del rinnovo del tecnico è importantissimo e la vera grande svolta che De Laurentiis potrebbe imprimere alla stagione del Napoli sarebbe quella rinnovare il contratto di Benitez”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti