LA PARTITA – Napoli-Cagliari 3-3, gli azzurri frenano dopo due vittore consecutive

Dopo le vittorie contro Roma e Fiorentina, il Napoli non va oltre il 3-3 al San Paolo contro il Cagliari.

PRIMO TEMPO

Al 2′ riceve il pallone Higuain, prova la conclusione da fuori area, ma il pallone termina fuori. Al 12′ il Napoli passa in vantaggio: Ghoulam batte una rimessa laterale e serve Higuain che insacca con il destro. Al 17′ cross di Higuain dalla destra, prova De Guzman ma spedisce il pallone fuori. Al 27′ ci prova Hamsik dalla distanza ma il tiro è debole ed intercetta Cragno. Al 28′ pericoloso il Cagliari: errore di Henrique che perde il pallone, prova Cossu ma ci arriva Rafael. Al 30′ raddoppio del Napoli: Maggio dalla destra cerca di servire a centro area, tiro potente di De Guzman ma Cragno respinge, riceve il pallone Inler che  con un gran tiro segna da fuori area. Al 34′ pericoloso il Cagliari con Ceppitelli di testa, ma Rafael ci arriva. Al 38′ segna il Cagliari con Ibarbo che viene servito da Farias. Al 46′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Inizia la ripresa e il Cagliari va subito in gol: Cossu batte un calcio di punizione, riceve il pallone Rossettini, serve Farias che segna di testa. Al 49′ De Guzman serve Hamsik, ma lo slovacco spedisce il pallone alto. Al 58′ pericoloso ancora Farias ma Rafael spedisce il pallone in angolo. Al 62′ c’è il tergo gol del Napoli firmato da De Guzman che sevito da Maggio con un gran cross, segna di testa. Al 68′ risponde di nuovo il Cagliari, ancora un errrore della difesa azzurra: Koulibaly sbaglia il passaggio, riceve il pallone Ibarbo che serve Farias e firma il suo secondo gol. All’84’ ci prova David Lopez dalla distanza, pallone di poco fuori. Al 93′ termina la gara.

IL TABELLINO

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Henrique, Koulibaly, Ghoulam; Gargano, Inler (18′ st D. Lopez); Callejon, De Guzman (37′ st Britos), Hamsik; Higuain. A disp.: Andujar, Colombo, Albiol, Mesto, Radosevic, Zapata. All.: Benitez

Cagliari (4-3-3): Cragno; Pisano (37′ st Capuano), Rossettini, Ceppitelli, Balzano; Dessena (32′ st Donsah), Crisetig, Ekdal; Ibarbo (45′ st Caio Rangel), Cossu, Farias. A disp.: Carboni, Murru, Benedetti, Capello, Joao Pedro, Longo. All.: Zeman

Arbitro: Tommasi

Marcatori: 11′ Higuain (N), 30′ Inler (N), 38′ Ibarbo (C), 2′ st e 23′ st Farias (C), 17′ st De Guzman (N)

Ammoniti: Farias, Pisano (C); Koulibaly (N)

Mariano Potena

Commenti