Turnover Rafa: tocca a Henrique, Hamsik e Zapata

lazio-napoli hamsikAmpio turnover di Benitez. Cambi un po’ i tutti i reparti, almeno quattro o cinque. A centrocampo tocca certamente a Inler, lo svizzero finito fuori dalla finale di Supercoppa a Doha contro la Juve destinato a prendere il posto dello spagnolo David Lopez. Il capitano della nazionale elvetica che piace a diversi club europei ma il club azzurro ha dichiarato incedibile. Rafa gli restituirà una maglia da titolare dopo le tre panchine consecutive in campionato con Cesena, Juventus e Lazio. A centrocampo Jorginho con Gargano che sarà costretto a saltare il match di lunedì prossimo al San Paolo contro il Genoa per squalifica. Una novità certa anche al centro della difesa, l’inserimento di Henrique al posto di uno tra Albiol e Koulibaly. Molto probabile anche il cambio dei  terzini e cioè l’inserimento a destra di Mesto per far rifiatare Maggio e quello sulla sinistra di Britos al posto del neo acquisto Strinic, impiegato per tutti i novanta minuti contro la Lazio. Reparto arretrato, quindi, che potrebbe essere rivoluzionato rispetto a quello di domenica all’Olimpico, capace di contenere la squadra di Pioli e di chiudere senza gol al passivo. Molto probabile anche l’impiego dal primo minuto in porta dell’argentino Andujar, schierato solo una volta da titolare al posto di Rafael, nell’ultima partita del girone di Europa League contro lo Slovan Bratislava. In attacco torna Hamsik, slovacco in campo dal primo minuto al posto di De Guzman, l’olandese diventato titolare inamovibile nelle ultime partite perché in grado di assicurare equilibrio difensivo alla squadra. A sinistra tocca ancora a Mertens, il colombiano Zapata dovrebbe invece prendere quasi certamente il posto di Higuain.

Il Mattino

Commenti

Questo articolo è stato letto 406 volte