Europa League, il Wolfsburg vince in DFB-Pokal con Rodriguez

Wolfsburg

Tutto liscio come l’olio? No, non stavolta. Il Wolfsburg fatica e non poco contro un Friburgoampiamente rimaneggiato, quarti di finale di DFB-Pokal che si rivelano più insidiosi di quanto ci si aspettasse. Certo, alla fine la vittoria è arrivata lo stesso eh, ma il gioco non è apparso affatto pulito e regolare come al solito. E’ giunta anche la semifinale della Coppa, i Die Wolf saranno impegnati ancora su tre fronti. Nessun turnover da parte di Hecking, che in campo ha mandato la formazione migliore: De Bruyne, Schurrle, Dost, Luiz Gustavo, Benaglio. E proprio quest’ultimo si è rivelato più volte decisivo nel corso della partita, salvando il risultato.

A risolvere tutto è stato Ricardo Rodriguez, il solito. Stavolta di rigore, ma sempre da palla inattiva. Terzo gol consecutivo da parte del terzino, un sinistro che continua ad incantare i tifosi tedeschi. Che per una notte vedono la loro macchina rallentare, avere un percorso meno lineare, ma non fermarsi. Semifinale agguantata, adesso testa nuovamente alla Bundesliga. Poi, però, ci sarà l’Europa League. Il Napoli attende e osserva il Wolfsburg che miete un’altra vittima, ma faticando. Manca poco più di una settimana alla sfida, appuntamento fissato già da un po’.

gianlucadimarzio.com

Commenti