Marcello Carli ( D.S. Empoli): “Per Saponara Sarri è come un padre, ma faremo di tutto per tenerlo”

Saponara-EmpoliIl direttore sportivo dell’Empoli, Marcello Carli, è intervenuto questo pomeriggio a Radio Kiss Kiss Napoli, rilasciando le seguenti dichiarazioni:
“Vogliamo tenere più elementi possibile, per poi provare ad inserire altri giocatori che vogliano fare bene ad Empoli. Saponara? Con la Juve si era ventilata l’ipotesi che potersse rimanere un altro anno qui, poi le cose sono cambiate. Ovviamente, se dovessimo perderlo, dovremmo cambiare modulo. Cercheremo di fare ogni sforzo per lasciarlo a disposizione di mister Giampaolo. Dovesse arrivare una proposta indecente per Saponara da parte del Napoli, sarebbe felice per un’esperienza in azzurro? Siamo di fronte ad un ragazzo maturo, sa che se viene a Napoli con Sarri sarebbe contentissimo, per lui è come un padre. Ma Saponara sa anche che un altro anno ad Empoli costituirebbe una consacrazione. Con Maurizio ha un rapporto particolare, inutile negarlo. Se chiedo Higuain al Napoli mi dice no, a meno che non lo pago 100 milioni. Quindi, la nostra idea è tenerlo, se poi arriva un’offerta importante è chiaro che ci si pensa su.
Il sostegno e l’appoggio a Sarri? Molto semplice, non ci sono alchimie. Si crede in un allenatore, nel suo progetto tattico, ai giocatori si fa capire che comanda solo l’allenatore, basta fare le cose serie, se due risultati non vengono niente drammi, se si vuole stare al Napoli i giocatori dovranno correre, sudare, lavorare e seguire il loro tecnico. punto e basta.
Fonte: kisskissnapoli.it
Commenti

Questo articolo è stato letto 597 volte