La Gazzetta: “Hamsik rientra a Napoli col permesso del ct slovacco, vuole concentrarsi sulla partita di Udine”

Ecco quanto scrive oggi la Gazzetta dello Sport, che si sofferma anche su Marek Hamsik:Ancora un gol, meno importante di quello realizzato contro la Lazio, certo, ma che conferma il buon momento di forma che sta attraversando Marek Hamsik, autore della quarta rete della Slovacchia nella sfida con la Lituania. Il capitano è rientrato anzitempo a Castelvolturno, col permesso di Jan Kozac, il cittì slovacco, per allenarsi con i compagni di squadra: Udine potrebbe rappresentare la svolta per cominciare a scalare qualche posizione in classifica e lui ha compreso bene che, sabato sera, ci vorrà una prestazione all’altezza per evitare che i progetti per il campionato prendano una piega ben diversa. Perché un ulteriore passo falso allontanerebbe ulteriormente il Napoli dai posti che contano nell’alta classifica”.

fonte-TMW

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!