Pescara: ecco Gilardino, ma Oddo perde subito Bovo

Pescara: ecco Gilardino, ma Oddo perde subito BovoOddo con Gilardino (foto twitter Pescara)  PESCARA – Il Pescara riparte da Alberto Gilardino per tentare la scalata a una salvezza che al momento appare davvero una chimera. Il 34enne attaccante, ufficializzato oggi dalla società (contratto fino a giugno con rinnovo automatico di un’altra stagione in caso di permanenza in A), è arrivato all’ora di pranzo al centro sportivo Poggio degli Ulivi. E dopo un primo contatto con i nuovi compagni, nel pomeriggio ha svolto un leggero allenamento da solo con il preparatore atletico. Gilardino dovrebbe esordire già domenica prossima nella gara del S. Paolo a Napoli.

IN ARRIVO ANCHE CUBAS – L’ex centravanti dell’Empoli non sarà l’unico acquisto nel marcato invernale di Sebastiani. Il presidente biancazzurro ha, infatti, definito anche l’arrivo dal Boca Jrs del 20enne centrocampista argentino Andres Cubas mentre sta trattando con la Juventus per il prestitodel difensore 21enne Federico Mattiello e di Rolando Mandragora (in questo caso si tratterebbe di un ritorno per il centrocampista di origine campana). In uscita, invece, Zuparic ceduto in prestito ai turchi del Kasimpasa.

BOVO KO, RECUPERO CON LA FIORENTINA L’1/2 – Intanto altre brutte notizie arrivano dal campo: il neo difensore Cesare Bovo, infortunatosi durante l’amichevole di ieri alla caviglia sinistra, ha riportato “un trauma contusivo-distorsivo con interessanto legamentoso (compartimento esterno) e discreto versamento endoarticolare”. Dovrà star fermo due settimane prima di essere rivalutato. Non ne va bene una anche a Manaj che in uno scontro di gioco ha rimediato una lieve distorsione al ginocchio. La Lega, intanto, ha deciso che la gara con la Fiorentina in programma ieri e rinviata a causa della neve, sarà recuperata il prossimo 1 febbraio alle ore 20.45.

pescara calcio

serie a
Protagonisti:
Alberto Gilardino

Fonte: Repubblica

Commenti