Udinese, Delneri: “Resto qui, manca solo la firma”

Udinese, Delneri: "Resto qui, manca solo la firma''Luigi Delneri (lapresse) UDINE – “Le 400 panchine? Spero di farne tante altre. Con l’Udinese, con chi se no?”. Alla vigilia dell’ultima gara di campionato, Gigi Delneri annuncia così che continuerà ad allenare i friulani anche nella prossima stagione. “L’annuncio è sempre stato dato, dalla società e da me. Se due vanno d’accordo, la firma è l’ultima cosa”.

400 PANCHINE, TRAGUARDO IMPENSABILE  – Contro l’Inter Delneri taglierà un traguardo importante: “Festeggiare le 400 panchine in A mi inorgoglisce. Sono una soddisfazione. Vuol dire che qualcosa di buono ho fatto. Ho guidato tante squadre, che mi hanno insegnato tanto. Quando ho cominciato con questa carriera pensavo di non arrivarci: ‘mai molà’ è un altro insegnamento da trarre. E ora spero che si tratti solo di una tappa intermedia”.

VINCERE A SAN SIRO SAREBBE UN BEL REGALO – Per l’occasione, naturalmente, spera che i suoi ragazzi gli facciano un bel regalo a San Siro: “Beh vincere contro l’Inter sarebbe davvero la ciliegina sulla torta. Perché è comunque un palcoscenico importante e in una partita importante. Ci giochiamo ancora il 10° posto sulla carta e daremo tutto. A prescindere da quello che faranno Samp e Sassuolo e dalle tante assenze a cui dovremo far fronte tra squalifiche e infortuni”.

udinese

serie A
Protagonisti:
luigi delneri

Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 216 volte