Ferrero: “Orgoglioso della mia Samp. Non mi è piaciuto che i raccattapalle del Napoli nascondevano i palloni”

Nel corso del programma “Serie A Live” in onda su Premium Sport, il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero dichiara: “Questa sconfitta mi lascia un po’ con l’amaro in bocca, non sono abituato a perdere, ma devo fare i complimenti ai ragazzi che hanno messo in difficoltà il Napoli. Sono orgoglioso della mia squadra. Quello che mi ha sorpreso, invece, è il fatto che ai ragazzini raccattapalle del Napoli hanno insegnato a nascondere il pallone quando devono consegnarlo. E questo non va bene, perché Napoli è la città più bella del mondo. Sarri? A un certo punto ha chiesto l’aiuto del pubblico.

Commenti