Il Bayern travolge l’Hoffenheim, pari Dortmund

BAYERN MONACO-HOFFENHEIM 5-2

3′ Huth (H), 12′ Gnabry (H), 21′ Lewandowski (B), 25′ Boateng (B), 63′ Coman (B), 66′ Vidal (B), 90′ Wagner (B)

Il Bayern Monaco è sempre più lanciato verso la conquista di un nuovo titolo in Bundesliga. Si trovavano di fronte l’allenatore più anziano e quello più giovane del campionato (Jupp Heynckes e Julian Nagelsmann). La squadra di Julian Nagelsmann ha vinto una sola delle ultime 11 trasferte in campionato ma parte fortissimo: gol di Huth e Gnabry. Il Bayern Monaco reagisce con Lewandowski e Boateng. Il polacco ha segnato in tutte le dieci partite casalinghe in Bundesliga. Il suo allenatore, Jupp Heynckes, ha dalla propria il record storico nel massimo campionato tedesco (11 di fila con la maglia del Borussia Mönchengladbach). Nella ripresa si scatena la capolista: Coman, Vidal e Wagner fissano il risultato sul 5-2 finale. Il Bayern è imbattuto da 32 gare all’Allianz Arena in Bundesliga (26 vittorie e 6 pareggi): è la sua più striscia di imbattibilità più lunga dal 2013 (33 partite all’ Olympiastadion). L’Hoffenheim non riesce a rientrare nel gruppone che si gioca le posizioni nelle coppe europee.

Fonte: Sky

Commenti