Novara, esonerato Corini: decisivo ko con l’Ascoli

Un ko che brucia, una sconfitta difficile da digerire per il Novara che, nella ventiquattresima giornata del campionato di serie B, si arrende all’Ascoli al Piola. Una debacle sorprendente se si considera il fatto che i padroni di casa passano in vantaggio con Puscas dopo mezz’ora, venendo poi però rimontati dai gol di Buzzegoli e Monachello. Una sconfitta che costa carissima a Corini, dal momento che la società azzurra ha preso la decisione di sollevare dall’incarico il proprio allenatore. Troppo altalenante il rendimento della squadra, che naviga adesso con soli tre punti di vantaggio sulla zona play-out. Una situazione insostenibile per i vertici azzurri, che entro la giornata di oggi dovrebbero ufficializzare l’avvicendamento. I nomi sul taccuino dei dirigenti del club piemontese sono due e conducono a Di Carlo e Tramezzani. Tra i due, al momento, sembra favorito il primo, con il quale si cerca l’accordo definitivo entro la serata. L’avventura di Corini è arrivata ormai al capolinea, il Novara punta su Di Carlo per il futuro: pare essere solo questione di ore per l’ufficialità dell’avvicendamento. 

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 727 volte