Monchi: “Quasi morti, poi abbiamo ritrovato vita”

Una gara difficile, Roma sconfitta 5-2 ad Anfield dal Liverpool, ma la reazione finale che ha portato ai due gol realizzati da Dzeko e Perotti lascia vice le speranze in vista del ritorno, quando servirà una nuova impresa per riuscire ad approdare in finale. “Avevamo tanta fiducia in questa partita, ma il risultato non è stato buono. Fino a 10′ dalla fine eravamo eliminati, adesso è tutto difficile, ma abbiamo una possibilità. Io ho sempre fiducia nella Roma, ma è molto complicato”, l’analisi del direttore sportivo giallorosso Monchi. Il dirigente della Roma ammette di credere nella rimonta, impresa già riuscita contro il Barcellona ai quarti: “C’è da dire che i nostri giocatori hanno già rimontato e sono preparati per questo tipo di imprese. Novanta minuti all’Olimpico sono molto lunghi. Abbiamo attraversato momenti difficili durante la partita, dopo il gol di Firmino eravamo morti, ma ci siamo ripresi un po’ di vita. Dobbiamo avere fiducia adesso”, ha aggiunto Monchi.

Fonte: Sky

Commenti