IL DOMANDONE DI PA – Chi vincerà il Mondiale? Quale la squadra rivelazione? Chi il capocannoniere?

published at 17:09 in COPERTINA, IL DOMANDONE, IN EVIDENZA, RUSSIA 2018
IL DOMANDONE DI PA – Chi vincerà il Mondiale? Quale  la squadra rivelazione? Chi il capocannoniere?

Vincenzo LETIZIA (PianetAzzurro) – Per me il Mondiale lo vince il Brasile. Penso che il Perù possa essere una sorpresa. Per il capocannoniere dico il brasiliano Gabriel Jesus.

Michele PLASTINO (Teleroma 56) – Per me sarà il Mondiale di Messi (capocannoniere) e dell’Argentina (Campione del Mondo). La sorpresa potrebbe essere la Croazia…

Roberto BECCANTINI (La Stampa) – Squadra campione: Brasile (in finale sull’Argentina). Squadra rivelazione: Senegal.Capocannoniere: Girezmann.

Umberto CHIARIELLO (Canale 21) – Il Mondiale lo vince la Spagna, ma attenti alla Francia. Non credo la Germania si ripeta, penso che le sudamericane faranno fatica, Brasile e Argentina comprese.

La rivelazione potrebbe essere il Belgio o il Portogallo, trascinato da CR7.

Capocannoniere tra Hazard, Cr7, Griezman e Neymar. Punto du Miliik, però, ma non per convinzione, solo per tifo.

Squadre simpatia Polonia, Senegal, sempre per tifo azzurro, e soprattutto Islanda, di cui conosco l’allenatore dentista. Una favola bella.

Paolo DEL GENIO (TCS) – Credo proprio che questo possa essere il Mondiale del Brasile. Vedo il Senegal di Koulibaly, squadra equilibrata e molto forte atleticamente, come la possibile sorpresa. Messi sarà protagonista…

Lucio PENGUE (Radio KissKiss Napoli) – La squadra favorita a mio avviso è la Francia che ha un organico incredibile. Bene anche Brasile, Germania e Spagna. Non so se si può mettere tra le squadre rivelazione ma credo che la Polonia farà un gran Mondiale, come Senegal e Croazia. Griezmann e Kane se la giocheranno…

Angelo POMPAMEO (SKY 903) – Dico Germania. Il Belgio è molto attrezzato e sarà la rivelazione. Ronaldo vincerà la classifica dei cannonieri.

Raffaella IULIANO – Credo che a dispetto delle previsioni, il Portogallo di Cristiano Ronaldo potrebbe vincere questo mondiale, bissando il successo dell’europeo di due anni fa. È una squadra molto compatta, che può contare su una rosa di talenti che hanno ancora fame di vincere.

Vedo il Belgio del nostro Mertens pronto a stupire. Potrebbe arrivare molto avanti in questo mondiale, e lo meriterebbe.

Credo che Messi si confermerà tra i giocatori più prolifici. Ma temo che non riuscirà a dare all’Argentina la giusta spinta per tornare a vincere un mondiale.

Liberato FERRARA (Persemprenapoli.it) – Vado a sensazioni. Il mondiale lo vince il Brasile, la squadra rivelazione la Colombia. Capocannoniere Suarez. Antonello GALLO (Telecapri) – Credo che Spagna e Germania abbiano qualcosa in più sotto il profilo della mentalità e dedizione adatte a vincere una competizione mondiale. Certo soprattutto il Brasile darà filo da torcere, ma ritengo che alla fine trionferà un’europea. Come rivelazione potrei vedere il Marocco, formazione che sa adattare bene il proprio gioco agli avversari e con qualche individualità interessante. Sono penalizzati dagli avversari del girone, ma nulla è scritto a priori nel calcio. Anche la Colombia può dire la sua sino alla fine. Sul capocannoniere è un’impresa far previsioni, ma vedrei bene Griezmann.

Luca CIRILLO (AreaNapoli) – Brasile perché ha fame e voglia di rivalsa rispetto agli ultimi mondiali. Ha talento sudamericano e questa volta segni di concretezza europea grazie a Neymar, Gabriel Jesus e Coutinho ormai maturi, Alisson, Marquinhos e Marcelo che sono garanzie assolute e con Pualinho, Casemiro Fernandinho e Renato Augusto a completare un quadro di valore.

Il Belgio perchè nonostante una tradizione non proprio favorevole (l’ultimo risultato apprezzabile è la semifinale dei mondiali in Mexico 1986 contro l’Argentina di Maradona) questa volta ha una squadra brillante e ricca di stelle tra cui Hazard, Lukaku, Mertens, Courtois, De Bruyne, Carrasco e Dembele.

Milik o Lewandowski i bomber…

Carlo CAPORALE Televomero) – I campioni in carica della Germania, il Brasile di Neymar e la Spagna hanno qualcosa in più delle altre. Poi resta da capire se uno tra i due migliori giocatori al mondo, molto probabilmente al loro ultimo mondiale, riuscirà a coronare la carriera con un titolo iridato. E qui il Portogallo di Cristiano Ronaldo mi sembra più “squadra” dell’Argentina di Leo Messi, fortissima davanti ma lacunosa tra difesa e centrocampo. Possibili outsider Belgio e Francia.

La Polonia di Lewandoski ma anche di Milik e Zielinski, alla quale guarderà con sicura simpatia il Tifoso napoletano.

Mi gioco una possibile sorpresa ma non troppo: Griezmann.

Carmine MARTINO (Mediaset) – Il Mondiale lo vincerà il Brasile. Inghilterra rivelazion, Harry Kane il bomber.

Antonio GIORDANO (Corriere dello Sport) – La Germania per tradizione non può essere esclusa da un’ipotetica finale. La Croazia mi sembra una bella squadra. Capocannoniere? Punto su Lewandowski.

Gianluca VIGLIOTTI (Canale 34) – Vince il Brasile, Belgio la sorpresa e Neymar capocannoniere.

Vincenzo VITIELLO (EuropaCalcio.it) – La mancata vittoria all’Europeo casalingo due anni fa, dovuta alla prodezza del portoghese Eder all’inizio del secondo tempo supplementare, potrebbe dare alla Francia la giusta spinta per trionfare e conquistare il titolo iridato . Ai prossimi Mondiali la compagine di Deschamps si presenta come una delle principali candidate alla vittoria finale, insieme a Brasile, Spagna e Germania. I transalpini hanno un collettivo di tutto rispetto dotato di   talento, tecnica e rapidità

La Svezia, dopo una difficile e meritata qualificazione ai i play off contro la squadra italiana, potrebbe effettuare una ottima competizione e risultare la squadra rivelazione

Messi in un’intervista a El Mundo Deportivo, “Il mondo vuole vedermi campione” …e chi sa se almeno possa regalare ai sui fan il prestigioso titolo di capocannoniere.

Pio RUSSO (Radio Base) – Secondo me vincerà di nuovo la Germania che è la squadra più completa ed equilibrata, la sorpresa dico Islanda più che altro per una questione di simpatia anche se comunque, dovesse giocare come all’Europeo, potrebbe fare un buon mondiale, capocannoniere direi Keane perché ha un ottimo fiuto del goal e l’Inghilterra può arrivare almeno ai quarti.

Dario DE SIMONE (Radio TRAFFIC) – È chiaro che come in ogni edizione, gira e rigira, la Germania poi la spunta su tutte.

Squadra rivelazione mi auguro e credo il Senegal

Il capocannoniere spesso è un uomo a sorpresa: però io dico Edinson Cavani.

Fabrizio PICCOLO – Il Mondiale lo vincerà una sudamericana. E dico Brasile più che Argentina. Perchè il Brasile è diventato più squadra, unendo la tecnica di sempre alla tattica di adesso e perchè vuol archiviare la vergogna di quel 7-1 in casa propria agli ultimi Mondiali. E perchè continuerà la “maledizione” di Messi: numero uno ma mai come Diego, perchè ai Mondiali non riesce a essere decisivo.

Croazia e Polonia. Hanno talenti e organizzazione. E nessuno chiede loro di vincere. Ma decideranno come sempre gli accoppiamenti, quindi la vera griglia uscirà quando si saprà chi arriva primo e chi secondo nei vari gironi.

Neymar o Lewandowski. Il primo farà almeno 6-7 gol, il secondo dipende da dove arrivano i polacchi.

Roberto ESSE (La Gazzetta dei Sapori) – Il Mondiale lo vince la Francia, la squadra rivelazione sarà Panama e il bomber Griezzman.

Questo articolo è stato letto 1592 volte

You must be logged in to post a comment Login