Napoli, 34 tifosi svedesi non potranno assistere al San Paolo la partita di domenica

Dalla Svezia al San Paolo. Per amore del Napoli. Un viaggio lungo, che 34 tifosi svedesi di fede azzurra hanno organizzato in vista della sfida fra la squadra di Ancelotti e la Juventus. Poter tifare i loro beniamini dalle tribune dello stadio di Fuorigrotta, come riportato da Il Mattino, rappresenta per loro un sogno.

Che purtroppo, però, rischia di trasformarsi in incubo: per i non residenti in Campania ci sarà l’obbligo di disporre della tessera del tifoso per l’acquisto dei tagliandi della gara. Un divieto, deciso dall’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive pochi giorni fa, che mette a dura prova le speranze del gruppo di tifosi svedesi di essere presenti al San Paolo.

Oltre al danno, la beffa. Perché i supporter scandinavi, per assicurarsi la presenza allo stadio domenica 3 marzo, avevano già prenotato anche volo e albergo in città. Un viaggio organizzato a ottobre, più di 4 mesi fa. E che rischia di concludersi nel peggiore dei modi. Lasciati fuori dal San Paolo per le disposizioni in materia di acquisto dei biglietti. Dalla Svezia a Napoli, senza lieto fine.

Fonte: gianlucadimarzio.com

Commenti