Napoli, migliore media gol europea, con 3,5 a partita

Il quotidiano portoghese “O Jogo” ha  pubblicato stamane la classifica generale europea delle migliori media in attacco di questo inizio di stagione. Ebbene la squadra di Carletto Ancelotti è in cima alla speciale graduatoria, grazie ad una media altissima, ben 3,5 a partita. Piazza d’onore per il Benfica che con 3,2 si colloca al secondo posto dietro il Napoli. Il club di Lisbona ha disputato già cinque gare di campionato, mentre gli azzurri, come sappiamo, soltanto due. Il team partenopeo con sette reti all’attivo, risulta primo tra tutte le compagni del vecchio continente, malgrado non abbia schierato tutti i suoi attaccanti; infatti Milik è ancora infortunato e Lozano e Llorente sono ancora in fase di ambientamento. Il messicano, però, ha confermato la tradizione che lo vuole sempre in gol all’esordio. Sua la seconda rete contro la Juve, dopo pochi minuti dall’entrata in campo. La nota dolente del Napoli, almeno in queste prime partite, è rappresentata dalla retroguardia, capace di incassare sette gol in due partite. La coppia Manolas – Koulibaly non ha confermato i pronostici che la vedevano come una delle migliori coppie difensive della serie A. Tuttavia occorre dire che l’ex romanista deve ancora perfezionare l’intesa con il gigante senegalese, il quale ha sulle spalle il grande stress della Coppa d’Africa e la mancata preparazione a Dimaro. Koulibaly ha solo bisogno di ritrovare, al più presto, forma e condizione atletica e poi rivedremo il difensore che tutti conosciamo.

Commenti

Questo articolo è stato letto 601 volte