L’AVVERSARIO – Sabato l’esordio del Napoli al San Paolo contro la Sampdoria

Dopo la sosta per le Nazionali, il Napoli torna in campo sabato alle ore 18:00 allo stadio San Paolo contro la Sampdoria di Di Francesco, gara valevole per la terza giornata di campionato. Gli azzurri sono reduci dalla vitoria a Firenze e dalla sconfitta contro la Juventus per 4-3; dopo due trasferte consecutive per consentire il completamento dei lavori nel nuovo San Paolo, arriva l’esordio in campionato a Fuorigrotta. Per la Sampdoria ancora 0 punti dopo due giornate, in quanto i blucerchiati hanno perso contro Lazio e Sassuolo. Sono 8 i gol subiti e 1 solo siglato, quello si Fabio Quagliarella su calcio di rigore.

I precedenti contro il Napoli – Sono 104 i precedenti in campionato, con 38 vittorie del Napoli, 36 pareggi e 30 vittorie per i blucerchiato. Nella scorsa stagione azzurri sconfitti a Marassi per 3-0 all’andata, menre al ritorno vittoria del Napoli per 3-0 al San Paolo il 2 febbraio scorso.

La formazione tipo della Sampdoria – Modulo 4-3-3 con Audero in porta, difesa a quattro con Bereszynski, Murillo, Colley e Murru; a centrocampo Linetty, Ekdal e Yankto, infine in attacco Caprari, Quagliarella e Caprari.

Mariano Potena

Commenti

Questo articolo è stato letto 1001 volte