LA PARTITA – Napoli-Lecce 2-3, brutta gara degli azzurri

Il Napoli perde al San Paolo 3-2 contro il Lecce. Nel primo tempo apre le marcature Lapadula, nella ripresa rispondono gli azzuri con Milik ma il Lecce raddoppia ancora con Lapadula e poco dopo segna il terzo gol con Mancosu; la squadra di Gattuso accorcia le distanze con Callej0n ma non basta.

PRIMO TEMPO

Al 10′ prima occasione per il Napoli: Mario Rui serve con un cross Milik che al centro dell’area prova un colpo di testa ma il pallone termina sopra la traversa. Al 14′ è Zielisnki a provarci di testa ma spedisce di poco a lato. Al 25′ destro a giro di Insigne dalal distanza, ma il pallone termina fuori. Al 29′ passa in vantaggio il Lecce con Lapadula che riceve il pallone su una ribattuta di Ospina e spedisce il pallone in rete. Al 35′ ci prova il Napoli con Insigne che spalle alla porta prova un tiro ma il pallone colpisce il palo. Al 45′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 48′ il Napoli trova il pareggio con Arkhadiusz Milik, che riceve il pallone da Mertens e va a segno. Al 60′ torna in vantaggio il Lecce ancora con Lapadula che viene servito da Falco e segna con un colpo di testa. Al 71′ Lecce ancora pericoloso in area, Barak effettua una conclusione,  ma Ospina respinge. Al 73′ Milik subisce fallo in area, ma per l’arbitro è simulazione del polacco. All’82’ arriva anche il terzo gol degli ospiti: va a segno Mancosu da calcio di punizione. All’89’ accorcia le distanze il Napoli: Lucioni perde il pallone, ne approfitta Callejon che con una rovesciata spedisce il pallone in rete. Al 90′ l’arbitro assegna 5 minuti di recupero e al 95′ termina la gara.

IL TABELLINO

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka (46′ Mertens), Demme, Zielinski; Politano (62′ Callejon), Mililk, Insigne (76′ Lozano). A disp: Meret, Karnezis, Manolas, Luperto, Hysaj, Allan, Fabian Ruiz, Llorente. All.: Gennaro Gattuso

Lecce (4-3-1-2): Vigorito; Rispoli, Lucioni, Rossettini, Donati; Majer (68′ Petriccione), Deiola (90′ Paz), Barak; Saponara; Falco (75′ Mancosu), Lapadula. A disp: Sava, Chironi, Monterisi, Dell’Orco, Calderoni. Vera, Shakhov, Maselli, Rimoli. All.: Fabio Liverani

Arbitro: Antonio Giua (Olbia)

Reti: 29′, 61′ Lapadula (L), 48′ Milik (N), 82′ Mancosu (L), 90′ Callejon (N)

Ammoniti: Koulibaly, Milik, Mario Rui, Demme (N) Rispoli, Vigorito, Petriccione (L)

Mariano Potena

Commenti