Damiano Tommasi: “Priorità assoluta alla salute dei calciatori”

Il presidente dell’Assocalciatori Damiano Tommasi ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera, mettendo in evidenza che prima di tutto occorre salvaguardare la salute di tutti, compresa quella  dei calciatori. Vediamo nel dettaglio, qui di seguito,  quanto affermato dall’ex giocatore “

In questo momento così tragico la priorità assoluta è la salute di tutti e quindi anche  dei calciatori. Ho sentito parlare di società  che vogliono  far ricominciare i giocatori ad  allenarsi,, tuttavia,  prima di parlare di ripresa è giusto seguire il protocollo imposto dalla federazione medici, la più quotata a dire se è il caso o meno di riprendere la preparazione.  Il momento attuale  è senza dubbio difficile e non dobbiamo badare agli interessi economici dei club di serie A ma dare la precedenza a cose molto più importanti come la salute pubblica.  Il calcio va certamente messo in secondo piano davanti ad una situazione del genere. Mi sembra opportuno capire che è ora è giusto  cambiare abitudini. Il tema della sostenibilità del sistema interessa ovviamente  anche a noi ma solo quando le condizioni lo permetteranno.”

Commenti