CdS: De Laurentis tuona: “Milik va alla Roma, o finisce in tribuna”

Il presidente del Napoli, da quanto si apprende dal quotidiano “Il Corriere dello Sport”,  ha avuto un colloquio abbastanza acceso con l’agente dell’attaccante polacco Arkadiusz Milik presso lo Sport Village Hotel di Castel di Sangro dove i giocatori azzurri stanno svolgendo il ritiro estivo. L’argomento che ha mandato su tutte le furie De Laurentiis è stato quello della telefonata del neo allenatore bianconero a Milik in cui Pirlo lo invitava ad attendere la scadenza naturale del contratto con il club partenopeo, per trasferirsi a luglio 2021 alla Juve.  Tra qualche mese, se non si troverà on accordo, il giocatore potrà essere ingaggiato da un altro club  a parametro zero. Il patron azzurro non intende cedere il polacco alla società di Andrea Agnelli.   Il Napoli sembra  propenso, infatti, a chiudere la trattativa con la Roma, che dovrà sostituire il partente Dzeko. Qualora si giungesse ad un  muro contro muro, il presidente non si farebbe scrupolo di mandare Milik in tribuna per l’intera stagione. Dunque il plenipotenziario della società campana ha dato l’out out al procuratore del calciatore. Prendere o lasciare!

Commenti