LA REPUBBLICA – Napoli, Koulibaly apre alla permanenza in azzurro. Ma con adeguamento del contratto

Dalla certezza di un addio alla possibilità di rimanere a Napoli. Si potrebbe evolvere su questa traiettoria il settembre di mercato di Kalidou Koulibaly. Stando a quanto riportato da La Repubblica, infatti, nella giornata di martedì il centrale senegalese avrebbe avuto un contatto telefonico con il presidente Aurelio De Laurentiis durante il quale avrebbe dato la sua disponibilità a rimanere in azzurro, ma a fronte di un adeguamento dell’attuale contratto.

Una presa di posizione, quella del centrale difensivo, che affonda le radici nelle difficoltà nate nella trattativa per il suo passaggio al Manchester City. Le cifre fra domanda e offerta, complice le difficoltà di un mercato post-lockdown e una stagione non certamente eccelsa sul piano delle prestazioni di Koulibaly, continuano a non tornare e il rischio è che si possa vivere una fase di stand-by tutt’altro che positiva.

Da qui l’apertura del giocatore ad una sua permanenza al San Paolo. Con adeguamento.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti