Ghoulam si schiera con Insigne ed invita i compagni ad una pronta reazione

Il difensore algerino Faouzi Ghoulam, dopo il rocambolesco pareggio di Reggio Emilia e la conseguente reazione rabbiosa di Insigne, si è schierato con il capitano ed ha fatto un discorso a tutta la squadra, affinchè ci sia, a partire dalla gara con il Bologna, un’immediata reazione, perchè il Napoli è una formazione che poteva lottare alla pari con le grandi. Ecco uno stralcio del discorso del terzino sinistro azzurro ai compagni:

“Siamo una squadra da scudetto ma lottiamo per l’Europa League, non è possibile che abbiamo dei cali di concentrazione come quello di domenica”

Le parole di Ghoulam giungono  in un periodo difficile per la compagine di Gattuso, ormai sempre sulla graticola. Aver sprecato due punti contro il Sassuolo nel modo in cui tutti sappiamo è stato davvero delittuoso, un successo avrebbe ridato morale e fiducia per la conquista di un posto Champions. In questa stagione sono stati troppi gli alti e i bassi, pur riconoscendo le attenuanti dovute ad infortuni e al covid. Appunto per questo motivo, sia il difensore, sia il capitano, hanno inteso parlare ai compagni nel tentativo di far capire a tutti che nulla è ancora perduto per cui bisogna tener duro fino all’ultimo e non mollare l’obiettivo stagionale che è sempre stato il piazzamento tra le prime quattro del campionato. Un obiettivo che seppur allontanatosi è sempre raggiungibile, infatti le concorrenti non è che siano dei fulmini di guerra come si evince dagli ultimi risultati del Milan o della Lazio, tanto per citare dei nomi.

Fonte: “Il Corriere dello Sport”

Commenti