Gli interventi di Massimo Donati, Gennaro Iezzo e Pasquale Salvione a Radio Crc

Donati a Radio Crc: “Milan avversario ostico, peccato per il ko di Rrahmani. Gattuso va riconfermato”

Nel corso di ‘Arena Maradona’ su Radio Crc è intervenuto Massimo Donati, ex centrocampista di Milan e Atalanta e attuale commentatore Dazn. “Quella di domani sarà una gara complicata per il Napoli – ha detto Donati a Radio Crc – il Milan ha tanti assenti, ma è comunque in fiducia dopo il pari e la prestazione di Manchester”. Secondo Donati “il Napoli è in corsa per la Champions nonostante i tanti infortuni subiti durante la stagione. Peccato per il ko di Rrahmani, stava entrando meglio negli schemi di Gattuso”. Gattuso che è stato messo spesso in discussione. Infatti si parla di diversi allenatori che potrebbero prendere il suo posto. “Io penso che il Napoli abbia già un allenatore valido – ha detto Donati a Radio Crc – si tratta di Gattuso. Non vedo il perché il club debba cambiare a fine stagione”.

Iezzo a Radio Crc: “Ibra assenza importante per il Milan. De Zerbi accetterebbe Napoli a occhi chiusi”

Durante ‘Arena Maradona’ su Radio Crc è intervenuto Gennaro Iezzo, ex portiere del Napoli. “L’assenza di Ibrahimovic sarà pesante per il Milan – ha detto Iezzo a Radio Crc – calciatori di quel calibro fanno comodo a tutti. Ibra ha dimostrato che l’età non conta quando si conduce una vita da professionisti”. Iezzo ha avuto anche modo di dire la sua sulle future strategie del Napoli per quanto riguarda i portieri. “Per la prossima stagione punterei a occhi chiusi su Meret anche a costo di non rinnovare il contratto a Ospina – ha detto Iezzo a Radio Crc – non ho mai condiviso il turnover in porta, fa male a tutti. Soprattutto a calciatori come Meret che hanno bisogno di esprimere il proprio valore”. Infine una rivelazione su quale possa essere il futuro della panchina del Napoli. “Anche io come tanti mi auguro che alla fine resti Gattuso – ha detto Iezzo a Radio Crc – ha commesso qualche errore, ma le responsabilità non sono soltanto le sue. Nel caso non venisse riconfermato, punterei su De Zerbi. Negli ultimi mesi è cresciuto molto. E’ sempre alla ricerca di nuove idee. Per quello che so accetterebbe Napoli a occhi chiusi”.

Salvione a Radio Crc: “E’ il Milan a rischiare di più. Il rinvio di Juve-Napoli è una buona notizia per Gattuso”

Ad ‘Arena Maradona’ su Radio Crc è intervenuto Pasquale Salvione, responsabile del sito del Corriere dello Sport. “Nella gara di domani è il Milan a rischiare di più – ha detto Salvione a Radio Crc – in caso di sconfitta, metterebbe a repentaglio il posto Champions. Il Napoli è in corsa per l’Europa che conta. L’ulteriore rinvio di Juve-Napoli permetterà a Gattuso e a Pirlo di amministrare meglio le forze dopo un tour de force da capogiro”. Secondo Pasquale Salvione “Ci sono poche chance affinché Gattuso resti sulla panchina del Napoli anche in caso di qualificazione in Champions. Nel calcio non bisogna mai dare nulla per scontato, ma sembra che De Laurentiis abbia già scelto di separarsi dall’attuale allenatore del Napoli”.

Commenti